Pronti all’invasione degli immigrati ?

ImmigratiEcco perchè la proposta di legge di modifica alla Bossi-Fini è male

Si fa un gran parlare della riforma che l’attuale governo propone sulla legge di regolamentazione dell’immigrazione.
Quello che mi dà particolarmente fastidio è che si continua, nonostante le parti in gioco siano diverse, ad usare subdolamente questa povera gente per scopi che definire politici è sdegnante, direi più che altro “elettorali”.

I commenti delle forze politiche si sprecano:

Cdl: “Saremo il ventre molle d’Europa”
Gasparri: “Rischiamo un’invasione”.
Calderoli: “Raccoglieremo le firme per un referendum”

Ecco perchè questa riforma è male:

  • Perchè la Bossi-Fini era già male: introduceva solo complicaioni burocratiche per chi voleva entrare in Italia per lavorare onestamente, mentre non si curava seriamente di chi entrava clandestinamente e delinqueva. L’attuale proposta vuole modificarla, non riscriverla, quindi, a mio avviso pasticciarla ulteriormente.
  • Ciò che si vuol fare, sostanzialmente, è ampliare il ricorso al meccanismo dello “sponsor”, che verrà progressivamente sottratto a qualsiasi controllo amministrativo, permettendo la creazione di un mercato semiclandestino delle chiamate di lavoratori (che saranno tali solo di nome).

Riassumendo: chi vorrà venire in Italia per motivi seri troverà le stesse difficoltà di prima, mentre gli altri troveranno le porte spalancate.

Fonte: Il Giornale ed amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.