Rinviata l’asta Aliatalia: Umma Umma

AlitaliaMagari per dare una mano all’amico di D’Alema. Certo, lo scrivono pure, tanto gli abitanti della Repubblica delle Banane si interessano solo del”anniversario dei Mondiali di Calcio.

Questa è forte:

“È formalmente in corsa anche il fondo Usa MatlinPatterson,
rientrato il 18 giugno. Ma la “locusta” non ha alcun contatto con il ministero dell’Economia, e si dubita che presenti una propria offerta…”

Per me questi di MatlinPatterson manco lo sanno di essere in corsa. Al ministero avranno chiamato il Callisto Tanzi per scannerizzare la loro proposta ?
“Alitalia, il Tesoro proroga di dieci giorni l’asta ma tiene invariati i criteri
Confermando le anticipazioni del «Sole24 Ore», il ministero dell’Economia ha ufficializzato ieri sera il differimento del termine, 21 giorni oltre la data originaria. Questo rivela crescenti difficoltà nella gara. In sostanza è rimasto un solo concorrente, la cordata Air One Intesa Sanpaolo,
attraverso Ap Holding (Aph)….
Secondo fonti vicine alla procedura, il rinvio sarebbe stato chiesto da Air One, per avere più tempo per esaminare le informazioni richieste e che il Tesoro ha deciso di fornire giovedì sera (ma probabilmente anche per trovare i finanziamenti). Air One smentisce di aver chiesto rinvii.
Il Governo ha inoltre deciso di ammorbidire alcune condizioni della bozza di contratto di compravendita di Alitalia. Ha accolto le richieste di Toto per avere due clausole sospensive del contratto, su Antitrust ed esuberi. Matlin non ha fatto richieste.

Eh, si, aiutiamo gli amici degli amici…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.