Visco fischiato anche nella rossa Genova

FischiettoCerto che il ministro non stà proprio simpatico a nessuno. Adesso anche chi lo ha malauguratamente mandato al potere, lo rinnega.

“Il viceministro dell’economia Vincenzo Visco è stato sonoramente fischiato. A contestarlo una cinquantina di dipendenti del pubblico impiego. “Non tagliare le pensioni ma recuperare le evasioni”, “tasse: pagare meno, pagare tutti”: questi gli slogan dei manifestanti. “

E ancora:

“Screzi tra il viceministro Visco, e due giornalisti del Secolo XIX, Ferruccio Sansa e Marco Menduni. I due cronisti hanno cercato di fargli una domanda ma Visco ha risposto seccamente: «Io con voi non ci parlo perchè non mi siete simpatici». La querelle è nata dalle indagini sulle slot machine che ha portato alla scoperta di un’evasione di 98 miliardi di euro. “

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.